Antonio Piazzolla
By Antonio Piazzolla

Bianca Cefalo: “Ecco come voleremo dopo il Covid-19”

Sviluppa ed implementa sistemi di controllo termico per Satelliti e nel curriculum ha anche la missione Insight della NASA: Bianca Cefalo ci racconta come voleremo dopo il COVID-19

Penelope Science ospita Bianca Cefalo, Space Systems Product Manager & Disruptive Innovator per la Airbus Defence and Space UK, dove sviluppa ed implementa innovativi sistemi di controllo termico per Satelliti di Telecomunicazione di Nuova Generazione.

Dopo un’infanzia trascorsa a giocare con i pezzi di ricambio nel garage di suo padre e sognando di mettere a punto Ferrari di Formula 1, nel 2010 Bianca ha fondato UniNa Corse, il primo team di Formula Student a Napoli. Si è poi laureata in ingegneria Aerospaziale ed Astronautica presso l’Università “Federico II” di Napoli.

Bianca Cefalo, una napoletana… marziana!

Dal 2013, tra Berlino e Londra, Bianca contribuisce all’analisi, qualifica e delivery di molteplici payloads scientifici e missioni spaziali commerciali sponsorizzate da NASA, ESA, DLR, UKSA ed UE – incluso lo strumento HP3 della NASA/JPL InSight Mars Mission.

Al momento sta ricoprendo il ruolo di International Rocket Scientist e – in qualità di consulente STEM, Space Advocate, Youths Mentor e Public Speaker – sta portando avanti la sua missione più sentita: ispirare e dare potere a giovani ragazze di tutto il mondo affinché possano liberare la loro voce e dar sfogo alle loro più forti passioni STEM!

In questa intervista trattiamo diversi temi: dalla sua carriera all’esperienza con Insight, dalle applicazioni derivanti dalla ricerca aerospaziale a come voleremo dopo il COVID-19.

SHARE

Write a response